Le Giornate della Scienza 2014

Le Giornate della Scienza di Frosinone, giunte alla VII Edizione, sono diventate un
appuntamento fisso nel territorio del Lazio Meridionale per quanti intendono avvicinarsi ai temi della Scienza in modo informale, intrigante e stimolante.
Anche quest’anno, seguendo l’impostazione che nel corso delle varie edizioni ne ha decretato  il notevole successo di pubblico e di consensi, la manifestazione offre una ricca proposta di iniziative, da quelle decisamente orientate alla divulgazione scientifica per il pubblico comune, a quelle rivolte ad approfondimenti tematici.
Il tema di questa edizione, l’Energia, è particolarmente stimolante non solo per i suoi aspetti applicativi che influenzano così fortemente la vita di ciascuno di noi, ma anche per le tante frontiere che la ricerca scientifica ha aperto in tale ambito. Come per gli anni scorsi, la tematica verrà declinata a vari livelli, in modo da coinvolgere tutti i potenziali interlocutori, dai bambini delle scuole primarie agli studenti universitari, dai professionisti del settore alla gente comune.
Gli spazi espositivi ospitano la mostra interattiva “Il Tempo dell’Energia”, curata da Apogeo Ambiente di Roma, la mostra “Energia hands-on” a cura dell’Associazione ScienzaViva, di Calitri (AV) ed una serie di Laboratori Interattivi a cura dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, dell’Osservatorio di Campo Catino e delle scuole partner del Progetto.
Il programma della manifestazione comprende altri eventi, tra cui un convegno di
approfondimento sugli aspetti tecnici ed economici del nuovo mercato dell’energia, una serie di seminari sull’energia delle stelle e della terra, uno science-show sull’energia e due “visite sul campo”, al Museo dell’Energia di Ripi e ad una casa passiva di S. Donato Val Comino.
Il momento finale della manifestazione vedrà il Conservatorio di Musica “L. Refice” di
Frosinone impegnato in un concerto di chiusura.
Infine, è con piacere che sottolineiamo che anche quest’anno le scuole del territorio hanno
risposto con entusiasmo all’invito ad aderire al progetto: circa 200 studenti di 12 diversi istituti scolastici della provincia di Frosinone si alterneranno nella gestione diretta dell’evento, dall’accoglienza dei visitatori alla gestione delle visite guidate, mentre circa 50 dei loro docenti prenderanno parte ad un corso di approfondimento sulle tematiche dell’Energia.
A nome di tutto il Comitato Organizzatore siamo lieti di darvi il benvenuto, con l’auspicio che questa iniziativa possa suscitare il vostro interesse e possa contribuire anche solo in piccola parte ad aumentare la conoscenza e la consapevolezza sul tema dell’Energia, per poter veramente essere in grado di “sceglierci il nostro futuro”.

Maurizio Turriziani , Presidente, Istituto Galileo – CRFF
Antonio Maffucci , Direttore Scientifico, Istituto Galileo – CRFF

 

L’ Istituto Galileo – Centro di Ricerca e Formazione Frosinone – è un Ente senza scopo di lucro costituito nel 2008 dal Comune di Frosinone, che ha come obiettivo statutario la promozione della cultura scientifica come espressione del progresso continuo del genere umano, come motore di sviluppo del proprio territorio e al fine dell’implementazione del benessere di ogni singolo individuo.

Comments are closed.